stemma della regione
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Arborea
Stai navigando in : Le News
Erogazione delle "Misure straordinarie e urgenti a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico - sociale derivante dalla pandemia SARS-CO V2" di cui alla L. R. n. 12 del 8.4.2020
Ven 24 Apr 2020

Si informano i cittadini di Arborea che da lunedì 20 aprile sarà  possibile presentare la richiesta per accedere alle misure predisposte dalla Regione Sardegna a sostegno dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall'emergenza epidemiologica da virus Covid-19.

La domanda, sotto forma di autocertificazione dovrà essere presentata utilizzando l’apposito modello allegato, unitamente a copia  del documento di identità del richiedente, e potrà essere trasmessa tramite
•    PEC all'indirizzo protocollo@pec.comunearborea.it;
•    via mail ordinaria all’indirizzo protocollo@comunearborea.it;
•    consegnata a mano all’ufficio protocollo aperto al pubblico tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 13,00 e il  lunedi dalle 15,30 alle ore 17,00.

Nel caso le domande vengano  presentate in formato cartaceo presso l’ufficio protocollo, si raccomanda  di porre in essere le dovute precauzioni tenendo debita distanza dalle altre persone, o entrando nel Palazzo comunale evitando assembramenti.  Per tal fine gli ingressi saranno contingentati.

Il modulo di domanda è disponibile sul sito internet del Comune di ARBOREA  www.comunearborea.it  e in copia cartacea nell’androne del palazzo comunale.
Possono fare richiesta i nuclei familiari residenti ad Arborea  e domiciliati in Sardegna alla data del 23.02.2020 i cui componenti:
•    siano lavoratori dipendenti o autonomi che abbiano subito una sospensione o una riduzione di attività lavorativa a causa dell'emergenza Covid-19, i cui datori di lavoro non abbiano acceduto a forme di integrazione salariale o vi siano transitati a seguito del D.L. 17 marzo 2020, n. 18;
•    siano lavoratori titolari di rapporti di collaborazione  coordinata e continuativa iscritti alla gestione separata  di  categorie  economiche  la  cui  attività  è  stata  sospesa  o  ridotta  a seguito dell'emergenza epidemiologica da Covid-19;      
•    siano titolari di partita IVA, ovvero soci di società iscritti alla gestione dell’assicurazione generale obbligatoria (AGO) di categorie economiche la cui attività è stata sospesa o ridotta a seguito dell'emergenza epidemiologica da Covid-19;
•    siano collaboratori  di imprese familiari di categorie economiche la cui attività è stata so-spesa o ridotta a seguito dell'emergenza epidemiologica da Covid-19;
•    siano privi di reddito di lavoro o di impresa alla data del 23 febbraio 2020.
Occorre inoltre avere avuto un reddito inferiore a 800 euro mensili netti nel periodo compreso tra il 23 febbraio e il 23 aprile 2020.
Non beneficiano dell’indennità i nuclei familiari composti fino a tre persone nei quali almeno un componente percepisca una pensione o un reddito derivante da lavoro dipendente o da attività lavorativa non sospesa o non ridotta per eventi riconducibili all'emergenza epidemiologica da Co-vid-19, il cui importo sia uguale o superiore a 800 euro alla data di presentazione della domanda.
Le indennità saranno erogate secondo l'ordine cronologico di presentazione delle domande. L’analisi verrà condotta per nuclei familiari e non per individui, sulla base delle informazioni già note agli uffici comunali e di quelle contenute nelle autocertificazioni. L'indennità è cumulabile con altre forme di sostegno al reddito anche connesse all’emergenza epidemiologica Covid-19 fino alla concorrenza di 800 euro al mese per famiglie fino a 3 componenti. Per ogni ulteriore componente sono concessi euro 100.
L’erogazione avverrà mediante accredito su
•    carte prepagate con codice IBAN , (se possedute alla data odierna o attivate in remoto in accordo con l’Istituto di Credito);

˗    bonifico bancario  e/o postale, intestato o cointestato al richiedente;

Solo nel caso in cui il beneficiario non possieda un conto corrente bancario e/o postale  o carta prepagata con codice IBAN e  l’importo spettante sia inferiore ai 1.000 euro le provvidenze saranno erogate in contanti, previo appuntamento,  con mandato da ritirare presso la BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ARBOREA.

Scarica la documentazione dall'apposita sezione allegati del pesente avviso.

Avviso pubblico
Informativa ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE 2016-679 (RGDP)
Modulo domanda
   Le news
Comune di Arborea - Viale A. Omodeo, 5 - 09092 Arborea (OR)
  Tel: 0783.8033.1   Fax: 0783.8033.223
  Codice Fiscale: 80004550952   Partita IVA: 00357550953
  P.E.C.: protocollo@pec.comunearborea.it   Email: protocollo@comunearborea.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.